Logo
Top Left  
Le mie piante
Benvenuti
al sito di
Giorgio Castellani

Le mie piante

Ho sempre avuto la passione per le piante.

La mia pianta più vecchia (una philodendron bipinnatifidum - p.selloum-  ha girato il mondo e vive con me da 40 anni!

Questo é l'elenco (quasi completo) delle mie piante:

Achillea millefolium

Achillea  Achillea - Fiori
Achillea Achillea e Lupino

Achillea (homolaicus)       Indice

Amaryllis (Hippeastrum)

Fiore amaryllis rosso Fiore Amaryllis banco e rosso
Fiori Amaryllis amaryllis

Fiori di Amaryllis in bocciolo Fiori di amarillis in bocciolo II
 Fiore di amaryllis bianco Fiore di Amaryllis bianco II
Fiore di amaryllis rosso Fiore di amaryllis rosso
Fiore di amaryllis rosso Fiore di amaryllis rosso
 Piantine di amaryllis nate da seme Piantine di amaryllis nate da seme

Le ultime due sono le piantine di amaryllis nate dai semi.
 La prima piantata nell'autunno scorso, la seconda questa primavera

Un mail che mi richiedeva informazioni sulla semina degli amaryllis ha richiamato la mia attenzione su queste piante Ero conscio del fatto che quelle povere pianticelle in quel poco spazio non dovessero stare eccessivamente bene! Ma avevo anche timore di toccarle nel momento sbagliato. Alzando il vaso e vedendo le radici che spuntavano fuori dai fori del vaso mi sono fatto coraggio: le ho tolte, con la maggior delicatezza, dal vaso e mi sono ritrovato un folto groviglio di bulbi e radici. I bulbi si erano disposti su piani diversi, alcuni sopra alcuni sotto in modo da poter sfruttare al meglio il poco spazio disponibile. 10 bulbi in un vaso da 9 cm!! I bulbi avevano le dimensioni e la forma di un rapanello, da 1,5 ai 2,5 cm. circa di diametro, con un folto gruppo di radici bianche abbastanza spesse (direi 2 mm di diametro) e di un 3- 5 cm di lunghezza. Non è stato semplice separarle  Le ho messe in un vaso da 24 cm (ancora piccolo, ma oltre alle mie piante in casa in qualche modo ci devo stare pure io!! Ho solo 7 vasi di amaryllis!! Con questo 8 e con l'altro della foto, quello di destra, che non ho ancora rinvasato 9, il tutto dopo averne regalati 3 o 4). Nel vaso da 24 i 10 bulbi ci stanno senza toccarsi l'uno con l'altro e neppure le radici si toccano. Ero indeciso se lasciarle fuori al sole (ovest) o metterle in un luogo più riparato, Poi ho deciso che era già stato sufficiente lo stress del rinvaso e che forse non era il caso di cambiare loro pure posizione. Ora sono passati 3 giorni e, a parte un paio di foglie che sono ingiallite, tutto sembra procedere nel migliore dei modi!

10 amaryllis nate da seme

Per l'altro vaso che faccio? Lascio tutto come è, ottenendo magari, amaryllis bonsai o un paio di amayllis maciste sopravvissuti alla dura lotta per lo spazio? O le rinvaso, e  compro un letto a castello da condividere con gli amaryllis?

fiore amaryllis nato da seme fiore amaryllis nato da seme fiore amaryllis nato da seme fiore amaryllis nato da seme

Sono passati 3 anni (06/2013) ed è nato il primo fiore!!!
Amaryllis (homolaicus)       Indice

Avocado (Persea Americana)

Persea ( Homolaicus) - Descrizione giardinaggio.it       Indice

Aucuba

Aucuba Aucuba
La 850 sport azzurra sullo sfondo è un altro mio "fiorellino"

Aucuba (homolaicus)       Indice

Beloperone

Beloperone Beloperone
 

Beloperone (homolaicus)       Indice

Bocca di leone

Bocca di leone Bocca di leone nata da un seme caduto sul balcone di sotto
  Sullo spigolo del balcone si vedono i fiorellini gialli di una bocca di leone, nata da un seme caduto di sotto e infilatosi nella fessura del bordo allo spigolo del balcone di sotto. Ci ha vissuto ed è fiorita per anni!! Questa ha resistito 2 anni, superando inverni abbastanza rigidi senza morire. Anche nella foto, pur essendo la fine di novembre ha ancora delle foglie verdi che penso dureranno per tutto l'inverno, come negli anni passati

 

Bocca di leone (homolaicus)       Indice

Chamadorea

Chamadorea   

Chamadorea (homolaicus)       Indice

Cipresso

Cipresso CipressoCipresso (galbuli)

Cipresso Cipresso Cipresso (anno 2009)

La forma dei frutti (galbuli) , visibili nella foto, conferma che si tratta di un cipresso ma non so quale. Sarà un Cupressus Macrocarpa Goldcrest Wilma? (1,5 metri in 10 anni). La mia si avvicina a questa età (la prima foto è del 2005 la ultima del 2011). D' estate assorbe molta acqua. Io la bagno, tutti i giorni, fino a far uscire un poco d'acqua nel sottovaso (circa 2 o 3 litri d'acqua) in modo da essere sicuro di averle fornito tutta quella che ha assorbito. D'inverno basta una volta la settimana (un litro d'acqua) o anche meno se la pioggia cadendo obliqua la bagna.

Cupressus (homolaicus)       Indice

Crisantemi

Fiore di crisantemo bianco  Fiore di crisantemo bianco
Fiore di crisantemo rosa  Fiore di crisantemo rosa  Fiore di crisantemo rosa
Fiore di crisantemo giallo  Fiore di crisantemo giallo  Fiore di crisantemo giallo  Fiore di crisantemo giallo

Chrysanthemum (homolaicus)       Indice

Croton

Croton (anno 2008)  Croton%20(anno%202009)

Croton (homolaicus)       Indice

Curculigo capitulata

Curculigo capitulata  Curculigo capitulata
Fiore in bocciolo di Curculigo Capitulata  Fiore di Curculigo Capitulata
Rizoma di Curculigo Capitulata

Non una orchidea e non una palma, Curculigo è un genere di rizoma tuberoso perenne senza tronco rassomigliante alle giovani palme da cocco. Appartengono alla famiglia delle Hypoxidaceae, a cui appartengono pure gli Amaryllis e i Gigli. Provengono dalle zone tropicali dell'Asia, Malesia e Australia (ma questa non si sa come stava in Brasile, prima che a casa mia) e necessitano, durante la stagione fredda, di collocamento in serra o in casa, almeno nell'Italia del nord. La loro bassa necessità d'illuminazione fa di queste piante l'ideale come palme casalinghe. I fiori nascono alla base della pianta e sebbene con una sagoma simile ai fiori d'orchidea non sono appariscenti. Il fogliame è tuttavia consistente, in lunghe foglie arcuate, con forte nervatura,  su lunghi steli.
Curculigo capitulata. Sebbene sensibile al freddo, rispunta dal rizoma, nei climi temperati dove il suolo non gela. Le spighe di fiori gialli alla base di questa pianta sono più vistosi di quelli della C. orchidoides, il fogliame un po' meno grande, ma ugualmente raggiunge i 90 cm. di lunghezza.

Ringrazio Daniela, Maria e il giardiniere di Belo Horizonte che mi hanno fatto pervenire il nome di questa pianta che ho ignorato e ricercato per molti anni

Curculigo (homolaicus)       Indice

Cycas revoluta

Cycas revoluta  Cycas revoluta
Cycas revoluta

Cycas revoluta (homolaicus)       Indice

Diffenbachia Picta

piante di Diffenbachia Picta  Piante di Diffenbachia Picta

Diffenbachia (homolaicus)       Indice

Edera

Edera  Edera

Hedera (homolaicus)       Indice

Eliscriso (sempreviva)

Elicriso  Elicriso
Elicriso

Elicriso (homolaicus)       Indice

Euonymus japonicus aureopictus (Evonimo livornese)

Eluonymus  Eluonymus

Euonymus japonicus aureopictus (homolaicus)       Indice

Felce

Felce  Felce

Felce (homolaicus)       Indice

Ficus benjamina gevlochten

Ficus benjamina gevlochten  Ficus benjamina gevlochten

Ficus elastica

Ficus elastica  Ficus elastica
Ficus elastica  Ficus elastica  Ficus elastica  Ficus elastica  Ficus elastica

Ficus elastica variegata

Ficus Elastica variegata  Ficus Elastica variegata
Ficus Elastica variegata  Ficus Elastica variegata

Ficus Macrocarpa (Ginseng)

Ficus Macrocarpa

Sarà lei? Quando si comprano le piante olandesi (pure alle bancarelle del mercato) sul vaso si trova stampato il nome, le modalità di coltivazione etc. Quando si comprano le piante italiane spesso è tanto ci sia l'etichetta del prezzo, non il più moderno e chiarissimo codice a barre! Questa l'ho comprata in un negozio cinese: aveva l'etichetta del prezzo! Avranno imparato da noi, pur non avendo raggiunto le nostre avanguardie?
Non sono molto fisionomista ma ad occhio mi sembra questa.

Innominate Innominata

Nello stesso negozio ho trovato pure un vaso con tre esemplari d'altra pianta. Mi è piaciuto e l'ho preso. Il tronco sono riuscito a vedere pure io che è abbastanza diverso, ma le foglie ho visto solo a casa che non si assomigliano nemmeno a quell'altra. Una l'ho separata e messa in un vaso da bonsai che avevo già. Non sapendo dove metterla la metto qui (troppo pigro per fare una apposita sezione: Innominate. Al momento la possiamo chiamare Ficus Mi Su No.
Che sia una pachira?

 

Ficus Nicole

Ficus Nicole  Ficus nicole

Ficus Pumila

Ficus Pumila Ficus Pumila

Ficus ( homolaicus)       Indice

Forsitia

Forsitia

Forsythia ( homolaicus)       Indice

Fuchsia

Fucsia  Fuchsia

Fuchsia (homolaicus)       Indice

Gardenia

Gardenia   Gardenia
Gardenia

Gardenia (homolaicus)       Indice

Gazania

Gazania  Gazania  Gazania 
Gazania Gazania Gazania

Gazania (homolaicus)       Indice

Gelsomino

Gelsomino  Gelsomino
Glicine fiorito  Gelsomino
Gelsomino in piena fioritura (anno 2008)  Gelsomino

Jasminum( (homolaicus)       Indice

Geranio

Geranio  Geranio  Geranio   Geranio

Pelargonium (homolaicus)       Indice

Gerbera

Gerbere

Gerbera (homolaicus)       Indice

Giglio

Giglio  Giglio  Giglio

Giglio (homolaicus)       Indice

Glicine

Glicine  Glicine

Wisteria ( homolaicus)       Indice

Gloriosa

Gloriosa  Gloriosa
Fiore di Gloriosa  Bocciolo di Gloriosa
Fiore di Gloriosa  Fiore di gloriosa
Gloriosa crispa  Gloriosa%20crispa
Gloriosa crispa  Gloriosa crispa

Nel 2008 sono stato per la prima volta alla Tre giorni per il giardino, a cura del FAI, che si é tenuta nei giorni 4, 5, 6 maggio al Castello di Masino. Fra le varie cose belle che ho visto, mi è capitato di fermarmi ad un banco ricolmo di bulbi, tuberi e rizomi di ogni tipo. Io personalmente non trovo molto attraente questa parte della pianta, anche se la natura si è sbizzarrita nelle forme, dimensioni e colori più diversi. Sopra ad ogni scatola che conteneva ciascuna varietà era riportata la foto della pianta che ne sarebbe spuntata fuori. Francamente le avrei comprate quasi tutte, ma per poi poterle vedere, nella casa, insieme a loro dovevo poter vivere pure io! Avendo la serra già piena mi sono informato se c'era qualche pianta che poteva vivere all'esterno pure d'inverno, senza particolari protezioni. Mi è stato consigliata una pianta, di cui nemmeno ricordo il nome ed io l'ho acquistata. Senza tanti studi ho fatto un buco nel vaso della mimosa, che è piuttosto grande e vuoto alla base e ci ho letteralmente ficcato il bulbo acquistato. Passano un paio di mesi, io già mi ero scordato di lui, quando osservando il vaso ho visto una strana pianta che prima non c'era! Devo essere stato molto osservatore, in quanto quando l'ho notata era alta già più di un metro. Come ho già detto a me capita spesso di vedere cose nuove che spuntano dai miei vasi e spesso sono piante non particolarmente attraenti o addirittura infestanti, che nascono per conto loro. Probabilmente avrò preso anche questa per una di loro. In effetti la pianta di per se stessa non ha un aspetto particolarmente attraente: un lungo stelo verde con tre foglie lanceolate ogni 10 cm. circa Ma un bel giorno guardo meglio e vedo una strana cosa rossa che non avevo mai notato. Guardando bene mi rendo conto che è un fiore! E anche un bel fiore. Osservando meglio mi sono detto: ma che strano, è nato alla rovescia. Si vede che in qualche modo era messo male! La pianta, infatti, crescendo si era intrufolata fra i rami della mimosa ed il tutore che avevo messo a suo sostegno mettendosi pure in certi punti in situazioni non molto spaziose. Cerco di metterla meglio, ma sento una forte resistenza. Cerco di capirne la ragione. Vedo che tutte le foglie hanno in cima un ricciolo che qualunque cosa di adeguato (tronchi, tutori ecc) incontrano, ci si arrotolano strettamente intorno, come si può ben vedere dalla foto. Dopo un paio di giorni vedo che i petali (o tepali?, visto che fa parte delle liliacee), si rivolgono verso l'alto ed gli stami a raggiera. Una cosa bellissima sia dal punto di vista estetico che funzionale (per me spesso le due cose si fondono insieme)  Dimenticavo: la pianta di cui non sapevo il nome è la Gloriosa! Nella foto si vedono i vari stadi del fiore: dapprima pare come un peperoncino, verde, che poi si apre e si tinge di rosso all'estremità per poi diventare un magnifico fiore rosso bordato di giallo. Le mie capacità di fotografo non rendono assolutamente quello che offre la realtà. Per vederne una più bella (di foto, non di pianta, chiaramente!) andate qui.

Gloriosa superba è nativa dell'Africa tropicale. E' noto in Rhodesia come "giglio fiamma". I grandi fiori di colore rosso e giallo, si aprono a forma d'artiglio e poi passare a un ricco rosso sangue, bordato con oro. Il loro fascino sta nel modo in cui le gemme pendule s'innalzano in una curva di 180 gradi per poi tornare giù nuovamente. Vi è anche una forma con una più folta fioritura gialla. É un fiore di grande successo come fiore reciso: dura due settimane. Un tubero maturo può dare fino a 25 infiorescenze. Essa può crescere fino a 1,8 metri di altezza e arrampicarsi utilizzando riccioli alle estremità delle foglie per aggrapparsi.
Gloriosa ( homolaicus)       Indice

Hottunia

  Hottunia  

Hottonia( homolaicus)       Indice

Incenso o Plectranthus

Incenso

Plectranthus verticilatus ( = Plectranthus nummularius) o Plectranthus Forsteri? o Plectranthus nicodemus? il numero di nomi diversi sembra dipendere solo dal numero di siti trovati Io propendo per Plectranthus coleoides

Plectranthus( homolaicus)       Indice

Lantana camara

Lantana camara Lantana_camara
Lantana_camara  Lantana_camara  Lantana_camara  Lantania - I frutti


        i fiori                                                                          i frutti

Lantania - Alti colori

Altri colori

Lantana( homolaicus)       Indice

Lupino

Lupino  Lupino fiorito  Fiori di lupino

Lupinus ( homolaicus)       Indice

Mahonia media winter sun

Mahonia media winter sun Mahonia media winter sun

Mahonia ( homolaicus)       Indice

Menta

Menta 
Menta ( homolaicus)       Indice

Mimosa

Mimosa Mimosa
Mimosa

Mimosa( homolaicus)       Indice

Mughetto (Convallaria)

Mughetto   Mughetto

Convallaria ( homolaicus)       Indice

Nandine

Nandine   Nandine
Nandine

Le foglie dal verde chiaro passano al rossiccio in autunno e regalano bacche rosse e fiorellini bianchi in primavera

Nandina (homolaicus)       Indice

Oleandro

Fiore d'oleandro  Oleandro  Oleandro  Oleandro appena nato da seme Oleandro appena nato da seme

Nerium oleander  (homolaicus)       Indice

Orchidea

Fiore d'orchidea  Orchidea 

Orchidea  (homolaicus)       Indice

Ortensia

Ortensia  Ortensia
Ortensia fiorita (anno 2008)  Ortensia fiorita (anno 2009)

Hydrangea (homolaicus)       Indice

Peonia

Peonia  Peonia
Peonia  Peonia
Peonia  Peonia

Quale sarà la mia? Mistero! Nacque per conto suo in un vaso pieno di terra che avevo raccolto rinvasando delle piantine che avevo acquistato (probabilmente il seme é caduto in terra nel vivaio) e c'era pure chi me la voleva far strappare, ritenendola erbaccia!! Fortuna io stappo anche le vere piante infestanti solo quando non ne posso fare a meno!

Paeonia (homolaicus) - Per gli appassionati delle peonie consiglio vivamente: pivoinesriviere  Indice

Pepe giapponese (Operculicarya decaryi)

Pepe giapponese  Pepe giapponese

La Operculicarya decaryi é confusa a volte con il Zanthoxylum piperitum, anch'esso della famiglia delle rutacee, perché entrambe denominate comunemente come pepe giapponese. La mia riportava la dicitura Zanthoxylum simulans!!!

Operculicarya (bonsaimania)       Indice

Prunus Persica (Pesco nano)

Pesco_nano  Pesco_nano
Pesco_nano  Pesco_nano
Pesco_nano
Pesco_nano  Pesco_nano
Pesco_nano
Pesco_nano  Pesco_nano
Pesco_nano  Pesco_nano
Pesco_nano  Prunus Persica - I frutti
                                     I frutti

Prunus (homolaicus)       Indice

Petunia

  Petunia  Fiore di Petunia  Petunia

Petunia (homolaicus)         Indice

Philodendron bipinnatifidum (p.selloum)

Philodendron bipinnatifidum  Philodendron bipinnatifidum 

Philodendron (homolaicus)       Indice

Photina nana

Photinia nana  Photinia nana  Photinia nana

Photinia (homolaicus)       Indice

Pieris japonica

Pieris japonica  Pieris japonica  Pieris japonica

Pieris japonica (homolaicus)       Indice

Pinguicula weser

Pinguicula  Pinguicula  Pinguicula

Pianta carnivora che si trova in natura anche in Italia! I moscerini restano appicicati sulle foglie (se ne intavvede uno in basso a destra sulla foglia) e vengono "digeriti".

Pinguicula (homolaicus)       Indice

Pino

Pino  Pino

Pinus (homolaicus)       Indice

Portulaca

Portulaca  Portulaca  Portulaca  Portulaca
Portulaca

Portulaca (homolaicus)       Indice

Pothos

Potos   Potos
Potos  Pothos
Pothos (anno 2009)  Pothos (anno 2011) 

Pothos (homolaicus ) - Esauriente descrizione in: agraria.org       Indice

Primula

  Primula
Primula Primula

Primula (homolaicus)       Indice

Pteris

Pteris Pteris
Pteris  Pteris
Messa con un vaso (senza fori) sospesa nell'acquario
 con il vaso immerso per 2/3 nell'acqua. La pianta vuole molta umidità

Pteris (homolaicus)       Indice

Pyracantha coccinea

Pyracantha coccinea  Pyracantha coccinea  Pyracantha coccinea
Pyracantha coccinea  Pyracantha coccinea  Pyracantha coccinea
Bacche rosse di Pycantha  Pyracantha coccinea

A volte mi capita che, mettendo in un vaso la terra che raccolgo quando rinvaso una piantina che ho appena acquistato, dopo un po' mi vedo nascere una nuova pianta di cui ignoro le caratteristiche. Per abitudine non strappo le piante che nascono spontaneamente nei miei vasi, a meno che non siano manifestamente piante infestanti che tolgono spazio e nutrimento alle piante eventualmente già presenti. In alcuni casi mi ritrovo delle piante per nulla trascurabili, come questa che fa grappoli di fiorellini bianchi e poi delle bacche rosse piuttosto decorative. I rami si allungano e li faccio correre lungo il balcone. Alcuni hanno già raggiunto il metro di lunghezza. Spero un giorno di venire a sapere che pianta è (forse una Pyracantha coccinea o un Cotoneaster?).

Pyracantha coccinea (homolaicus)       Indice

Rosa

Rosa  Rosa
Rosa  Rosa
Fiore di rosa

Rosa (homolaicus)       Indice

Sanseveria

Sanseveria  Sanseveria. Sul lato destro spunta un''altra piantina (anno 2009)
Sanseveria. fiorita (anno 2012)  Sanseveria. fiorita (anno 2012)  Sanseveria. fiorita (anno 2012)

E' molto raro che la Sansevieria fiorisca in appartamento.
I fiori sono piccoli, non particolarmente decorativi ed in genere appaiono alla fine dell'estate. In alcune specie sono molto profumati
.
La mia è fiorita! (per la prima volta Aprile 2012)

Sanseveria (homolaicus)       Indice

Scilla natalensis

   Scilla natalensis  Scilla natalensis
Scilla natalensis   Scilla natalensis  Scilla natalensis
  Scilla natalensis  Scilla natalensis Scilla natalensis
Scilla natalensis  Scilla natalensis

Scilla natalensis  Scilla natalensis  Scilla natalensis  Scilla natalensis
Scilla natalensis  Scilla natalensis
Scilla natalensis

Questa pianta è molto singolare. Acquistai il bulbo in primavera e lo misi subito in vaso. Dopo poco tempo nacquero le foglie, simili a quelle dell'Amaryllis. All'inizio dell'estate le foglie morirono tutte Mi allarmai pensando di aver bagnato troppo la pianta che rimase per lungo tempo inattiva, come fosse morta. A metà estate mi ritrovai la sorpresa di veder spuntare qualcosa del bulbo. Mi accorsi presto che si trattava di un fiore e non di foglie. La cosa strana è che il fiore ruotava rapidamente (non in 12 ore seguendo il sole, come il girasole), ma con un periodo di un'ora o poco più. Il gambo era diventato lunghissimo, più di un metro d'altezza ed il fiore in cima, costituito da una infiorescenza conica di 5 o 6 cm di altezza e si e no un centimetro di diametro, quasi scompariva nell'insieme. Il gambo più che una pianta sembrava un serpente. I suoi movimenti non erano solo rotatori, ma anche flessori. Anche dalle foto si nota: che in una l'arco formato dal gambo è rivolto verso l'alto, nell'altra verso il basso. In altri momenti l'ho visto con una forma sinuosa con la cima (il fiore) verticale. Sembrava che cercasse qualcosa, ma non riesco ad immaginare cosa, sicuramente non la luce né il calore. Dopo vari giorni l'infiorescenza ha cominciato ad allungarsi e i boccioli a ingrossarsi. Poi hanno cominciato a schiudersi alcuni fiori. Una delusione: piccoli fiorellini bianchi a forma di margherita del diametro di 3 o 4 cm.! E nemmeno sbocciati tutti in una volta, ma molto lentamente, cominciando dal basso, Quando si aprivano quelli più in alto, quelli più in basso erano già sfioriti!. Dopo lungo tempo i calici sono rinsecchiti e si sono aperti. Tutti ricolmi di semi, neri e leggeri, simili a quelli dell'Amaryllis. I fiori, pur modesti, avevano compiuto la loro funzione! Tutto il ciclo del fiore é durato più di due mesi. Ancora adesso i calici più alti sono verdi e chiusi. Da poco sono rispuntate le foglie in basso! Comportamento veramente inconsueto

Scilla natalensis (homolaicus)       Indice

Selaginella

Selaginella  Selaginella
Selaginella

Selaginella      (homolaicus)       Indice

Skimia japonica

Skimia japonica  Skimia japonica, ficus, tillandsia, bamboo, soleirolia, sanseveria, zamioculcas

Skimia japonica - rubella (homolaicus)       Indice

Soleirolia soleirolii

Soleirolia soleiroii Solarolia solarolii

Soleirolia soleirolii (homolaicus)       Indice

Tagete

Tagete  Tagete  Tagete
Tagete  Tagete Tagete fiorita Tagete fiorita

Tagetes (homolaicus)       Indice

Tillandsia

Tillandsia  Tillandsia
Tillandsia  Tillandsia

Tillandsia (homolaicus)       Indice

Tricyrtis

Tricyrtis  Tricyrtis
Tricyrtis  Tricyrtis

Tricyrtis (homolaicus)       Indice

Yucca elephantipes (tronchetto della felicitá)

Yucca  Yucca

Ed ora, rinata dopo la strinata di questo inverno che ha fatto morire tutte le foglie!

Yucca rigermogliando  Yucca rinata

 

Yucca (homolaicus)       Indice

E infine la foto di un uccellino che é entrato nel mio ufficio e quelle del nido che due piccioni hanno fatto in un mio vaso

Bird

Bird 2  Bird 3  Bird 4

Una raccomandazione: io non sono un esperto botanico, non prendete per oro colato quanto riportato in questa pagina. Ci sono sicuramente degli errori (alcuni li ho trovati io stesso e corretti).

Soprattutto se qualche giovin virgulto, nella sua ricerca, capita su questa pagina non dica: "L'ho trovato su internet" sottintendendo che per tanto é giusto!! Non é affatto vero. Meglio verificare. Ad esempio: famigliare o familiare? non avete il dizionario. Cercate su Google: per famigliare trovate 1.030.000 risultati, di cui il primo é Lessico famigliare di Natalia Ginzburg, per familiare ne trovate 9.350.000. Meglio il numero o l'autorevolezza? Fate vobis...io...in dubio propellame tagliaribus cordame (solo per la cronaca: sul mio dizionario ci sono tutti e due!).

Sono graditissime le segnalazioni degli errori rimasti, particolarmente se accompagnate dalla correzione

Le immagini ridotte sono state generate con il programma gratuito Easy thumbnails. Se vi interessa potete scaricarlo da qui

Se avete piacere potete firmare e lasciare qualche commento sul libro degli ospiti

mailslot.gifSe desiderate contattarmi, potete inviare un mail a: giorgio@fedone.it


Questo sito é ospitato da
VHosting Solution LLC

Presentazione Le mie piante Le mie piante grasse Mie piante Acquatiche Altre mie piante Piante solitarie Fauna delle risaie La città e-mail me